vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Servizi per le aziende

Il CIRI Agroalimentare collabora con diverse aziende del settore ed è in grado di fornire un’adeguata risposta alle esigenze delle imprese attraverso attività di ricerca, collaborazione e consulenza.
  • Enti, Aziende o Privati possono rivolgersi al CIRI agroalimentare per richiedere consulenze e concordare progetti di ricerca in attività di interesse.Forniamo supporto e assistenza a partire dalla stesura del progetto e dalla creazione del know-how fino alla realizzazione di nuovi processi e/o prodotti.

Tali collaborazioni prevedono la sottoscrizione di convenzioni riguardanti i programmi di attività. Attraverso programmi di finanziamento come il F1RST, le imprese che si rivolgono al nostro centro possono essere assistite relativamente alle opportunità e agli strumenti di finanziamento nei settori della ricerca e sviluppo, dell'innovazione e del trasferimento tecnologico.

 

  • E' possibile richiedere a singoli ricercatori e docenti pareri scientifici ed expertise nelle proprie aree di ricerca e competenza.

 

  • I docenti e ricercatori del CIRI agroalimentare possono essere anche impegnati in attività di formazione attraverso l'organizzazione e l'esecuzione di corsi, seminari, cicli di conferenze.

 

  • E' possibile utilizzare le attrezzature presenti nella struttura in modo assistito e su preventivo. Analogamente è regolamentata l'utilizzazione di alcune attrezzature pilota.

 

Il CIRI Agroalimentare collabora già con diverse aziende del settore in campi che spaziano dai prodotti da forno, ai prodotti funzionali, alle carni fermentate, alle bevande, ai prodotti surgelati e dell'ortofrutta.

Il nostro centro è in prima linea per promuovere il trasferimento tecnologico in particolare al servizio delle piccole e medie imprese regionali.

Il CIRI Agroalimentare aderisce alla politica di gestione dei diritti di proprietà intellettuale dell'Università di bologna (ulteriori informazioni sul "Regolamento in materia di proprietà industriale e intellettuale dell’università di Bologna” pubblicato nel B.U. n. 212 del 15/04/2014).

Documenti